Chrome
Il Piave in Italia e nel mondo - www.ilpiave.it
Venerdì 24 Novembre 2017, 14:02



registrati
  • HOME
  • ARGOMENTI
  • AREA PERSONALE
  • DOWNLOAD
  • INVIA ARTICOLO
  • TOP 10
News dalla provincia di Venezia Laguna di Venezia:

presentata alle istituzioni la proposta di Piano di gestione



È stata presentata al neoassessore regionale alla Pesca Giuseppe Pan la proposta di “Piano di gestione complessivo della Laguna di Venezia”, frutto del Progetto 3/OPI 2013, DGR 950 del 10/06/2014 - avviato a fine 2014 e finanziato dalla Regione Veneto con fondi Fep-Fondo europeo per la pesca. Del progetto Legacoop Veneto è stato soggetto proponente e attuatore.

L’occasione è stata il convegno “Sperimentazione di un piano di gestione delle principali risorse alieutiche della laguna di Venezia”, tenutosi venerdì 24 luglio al padiglione “Expo Aquae Venezia 2015” di Marghera e promosso da Legacoop assieme alle altre associazioni di categoria regionali.

Il documento presentato alle istituzioni competenti è uno strumento di pianificazione e programmazione delle attività ittiche in laguna, in linea con le azioni innovative e di modernizzazione del settore già implementate e finanziate dalla Regione Veneto: ossia con i due piani di gestione compartimentali della fascia costiera veneta, come con i progetti di armonizzazione degli strumenti urbanistici nei comuni del Veneto per quanto riguarda l’ittiturismo. Nel Piano trova sintesi compiuta l’esigenza oramai condivisa di contemperare la tutela della risorsa con un modello organizzativo che allo stesso tempo sviluppi e valorizzi le capacità di autogestione della categoria della pesca, un settore da tempo segnato dalla crisi. Massima collaborazione al migliore utilizzo del nuovo strumento è stata annunciata da parte dell’assessore Pan alle aziende che rappresentano le tradizioni della laguna veneta.

«Per il rilancio del settore non esiste una ricetta unica e perfetta –afferma Adriano Rizzi, presidente di Legacoop Veneto, che ha aperto i lavori –, ma è possibile puntare con risultati soddisfacenti sulla gestione diretta che tenga conto sia del lato produttivo che ambientale, storico e turistico, e sul riequilibrio dell’asse, che era spostato su una pianificazione totalmente pubblica».

Antonio Gottardo, responsabile settore Pesca di Legacoop Veneto, soddisfatto dei risultati del convegno, dichiara «Come associazione intenzionalmente abbiamo voluto tornare a discutere della laguna di Venezia come “entità produttiva”, anche in considerazione dell’oramai insostenibile clima di incertezza riguardo alle competenze amministrative dei diversi livelli istituzionali per la pesca lagunare. Città metropolitana, Provveditorato alle Opere pubbliche, in rappresentanza dello Stato, e la Regione dovranno così dialogare e individuare insieme un piano di gestione della laguna». «Dal canto nostro, come Legacoop Veneto - evidenzia Gottardo - abbiamo puntato a presentare un progetto che mira a una riattivazione produttiva e socioeconomica dell’ambiente lagunare insieme a una diversificazione e integrazione con gli altri comparti». «Il settore della pesca intende affrontare il tema della pianificazione dello spazio marittimo/lagunare e della blue economy avendo le carte in regola e con strumenti di pianificazione adeguati, che gli consentiranno così di non essere più la cenerentola dei mari nel nostro Paese,  rispetto all’attenzione e alla priorità riservate invece ai “grandi temi” dell’edilizia civile ed energetica».

All’incontro sono intervenuti anche Fabrizio Riva e Valerio Volpe del Provveditorato interregionale alle Opere pubbliche del Veneto-Trentino Alto Adige–Friuli Venezia Giulia, l’ammiraglio Tiberio Piattelli della Direzione marittima di Venezia, Mario Richieri, dirigente Sezione Caccia e pesca della Regione Veneto. E ancora, Alessandro Vendramini, Raoul Lazzarini e Thomas Galvan, della cooperativa Agriteco, Marco Spinadin di Federcoopesca Veneto, Gianni Stival di Agrital Veneto e Paolo Tiozzo di Aci Pesca nazionale.

Presenti rappresentanti degli enti locali (Comuni di Venezia e Chioggia, Provincia di Venezia,…), delle associazioni di categoria, della Direzione marittima di Venezia, degli istituti di ricerca, di consorzi, cooperative e imprese, e del Gral, società consortile pubblica che ha come mission la gestione delle risorse alieutiche lagunari.

Pubblicato da piave in data Mercoledì, 29 luglio 2015
News dalla provincia di VeneziaULTIME
  • Al Centro Medico “San Biagio” arriva la risonanza magnetica superconduttiva Elan 1.5
  • Campioni del mondo
  • Portogruaro - Caserma Capitò
  • 4^ Festa delle Risorgive
  • Il segreto dei Marò
  • Il nuovo mapping “spettralista” di Karmachina
  • Tradizionale Festa di Ferragosto
  • “La luna nel pozzo”
  • Mercoledì musicali
Bookmark and Share
crownI PIU' LETTI DEL MESEcrown
technibat
ULTIMI COMMENTI
  • Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk.com] Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk. ...
  • Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk.com] Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk. ...
  • Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk.com] Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk. ...
  • Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk.com] Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk. ...
  • Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk.com] Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk. ...
  • Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk.com] Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk. ...
starI PIU' LETTI
News dalla provincia di Venezia
  1. JESOLO : INAUGURATA LA TORRE AQUILEIA, ICONA DEL RINNOVAMENTO CITTADINO
  2. Rilasciata in mare la tartaruga Marietta
  3. CARNEVALE A JESOLO
  4. A Eraclea la spiaggia naturista
  5. JESOLO : INAUGURATO IL PRESEPE DI SABBIA 2008-2009
  6. FRANCESCA ZACCARIOTTO CANDIDATO DEL CENTRO DESTRA ALLE PROVINCIALI DI VENEZIA
  7. FERRAGOSTO A JESOLO ALL'INSEGNA DEI FUOCHI
  8. APRE A SAN DONA' DI PIAVE UN NUOVO CASH AND CARRY
  9. dimissioni di Lazzarini da presidente dell' ass. cult. Forti e Musei della Costa
  10. L'OASI MARINA DI CAORLE

IL PIAVE IN ITALIA E NEL MONDO - redazione.ilpiave@libero.it


Copyright 1974-2011 © Il Piave su tutti i contenuti - All Rights Reserved



Generazione pagina: 0.36 Secondi