Chrome
Il Piave in Italia e nel mondo - www.ilpiave.it
Lunedì 20 Novembre 2017, 8:48



registrati
  • HOME
  • ARGOMENTI
  • AREA PERSONALE
  • DOWNLOAD
  • INVIA ARTICOLO
  • TOP 10
Opinioni fuori dal coro Change

Cav. Loris Vendrame. Con la divinazione è possibile mutare le proprie forme pensiero. E’ necessario mantenere un equilibrio di fondo, che, anche se distante dal nostro reale punto centrale di arrivo, almeno aiuta a ritenersi ancora padroni di sè stessi.



Di fatto è proprio la disintegrazione del proprio “IO” che condurrà alla propria mutazione tanto agognata, perché è nell’ abbandono delle proprie forme pensiero che alberga il nuovo stato d’ essere che sarà proprio del cercatore della Luce. Quindi sono in errore tutti coloro che si affidano alla divinazione solo per avere delle indicazioni su che cosa fare o meno della propria vita, mentre invece intraprendere un percorso metafisico, così come è uso fare nel culto religioso in genere, deve servire per comprendere in che cosa è errato il proprio modo di pensare. Sì, ad una divinazione operativa e no, ad una divinazione speculativa. Con il passare del tempo , il cercatore, capirà perché erano errate le scelte di un tempo e perché muoversi in una direzione piuttosto che in un’ altra, sarà il frutto di un lavoro divinatorio che ha fatto su sé stesso per mutare le proprie forme pensiero, e non semplicemente un lavoro che avrà evitato facendolo fare a qualcun’ altro (cartomante-runologo-psicoterapeuta-radiestesista-etc.etc),  questo perché è possibile raccogliere solo i frutti del proprio lavoro e non speculare sulle fatiche altrui. Si raccoglie ciò che si semina. Divinare è un atto attraverso il quale il singolo cerca un rapporto con il Superiore, con il Divino, lo si può definire in mille modi, quindi la divinazione è un mezzo che usa altri mezzi a seconda degli scopi e delle attitudini. Portare profondo rispetto per il mezzo sacro in sé non equivale a dipendere dal mezzo stesso. Le metodologie operative messe in campo dal professionista sono scale per ascendere a sempre più elevati piani di esistenza. La percezione della realtà fisica è nettamente diversa se osservata da un piano orizzontale  o da uno verticale. La vita, quindi, dovrebbe rappresentare la salita di una scala a chiocciola, dove si raggiungono sempre stanze nuove e illuminanti. Nessun essere umano o divino può ritenersi in diritto di minare la dignità di altri esseri umani,  lo si ricordi bene (nessuno è di nessuno). Il consultante che si rivolge ad un individuo, ritenuto professionista solo perché in possesso di un titolo accademico (laurea-master), svaluta  le proprie capacità cognitive.  Spesso,  colui che si ritiene titolato a rispondere, in nome del proprio titolo, è cosciente di tale stato d’ essere e ne abusa perché giunge cosi all’ autostima altrimenti mancante. Comunque, non si creda che tutto o qualcosa avviene a caso, perché tale stato d’essere c’è in quanto il volgo è stato addestrato  a credere all’ autorità imposta e non alle proprie facoltà.  Si pensi al ruolo esercitato da taluni psicoterapeuti-psicanalisti, nei confronti dei propri pazienti, per molti anni, con risultati nulli, e alle relative conseguenze nei loro confronti. Poi si faccia il confronto con altri seri professionisti, quali radiestesisti, runologi, magisti,pranoterapeuti, naturopati e quant’ altri, e le conseguenze nei loro confronti in caso di insuccesso. L’ uomo moderno dimostra la propria decadenza nel non ritenersi più sufficientemente titolato  a gestire la propria spiritualità, la propria salute e le proprie finanze, e perché ritiene che queste specifiche sue debbano essere indirizzate dagli specialisti di settore. Ma chi sono questi? Professionisti ritenuti tali in virtù di un titolo accademico conseguito, per cui, ripetono nozioni acquisite, anche se non comprese, l' equivalente dell'imparare mnemonicamente una preghiera anziché conoscere le Leggi Cosmiche di causa-effetto. Ognuno ha diritto a vivere una vita bella come una rosa senza spine ma è necessario che i nodi vengano sciolti. Conoscere è crescere.

Cav. Loris Vendrame

Pubblicato da piave in data Sabato, 19 novembre 2011
Opinioni fuori dal coroULTIME
  • Ideologia “gender” e globalizzazione
  • La politica di una volta
  • Alcune ragioni di una scelta indipendentista
  • La fine del mondo che verrà
  • E se ascoltassimo S. Agostino per risolvere la crisi e superare l’idiozia di massa?
  • Change
  • Ottobre 1866. Un plebiscito truffa annette il Veneto all'Italia
  • BERLUSCONI SI', BERLUSCONI NO
  • A Bin Laden morto non ci credo, e vi spiego perché
0 Commenti | LOGIN / REGISTRAZIONE
Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, Registrati

Titolo:


Commento:


I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. La redazione non è responsabile per il loro contenuto.
Bookmark and Share
crownI PIU' LETTI DEL MESEcrown
technibat
ULTIMI COMMENTI
  • Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk.com] Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk. ...
  • Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk.com] Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk. ...
  • Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk.com] Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk. ...
  • Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk.com] Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk. ...
  • Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk.com] Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk. ...
  • Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk.com] Coach Outlet Online [www.coachoutletstoreinuk. ...
starI PIU' LETTI
Opinioni fuori dal coro
  1. COME CURARE UNA DEMOCRAZIA MALATA - di Licio Gelli
  2. CARO GREGGIO, è MOLTO più OSCENO DIMENTICARE
  3. Italiano: lingua o linguaccia?
  4. QUEL CHE SO DEL MOSTRO DI FIRENZE di Roberto Fiasconaro
  5. Le capre e il compleanno della Repubblica
  6. Va pensiero, il canto disperato di un popolo vinto
  7. MOLDAVIA, UNA REPUBBLICA SCONOSCIUTA
  8. BRNO, IL FUTURO DELLO SPIELBERG E LA MEMORIA A NOI CARA
  9. LAPO ELKANN, GENIO E DISSOLUTEZZA?
  10. Uomini e animali. Stessi diritti?

IL PIAVE IN ITALIA E NEL MONDO - redazione.ilpiave@libero.it


Copyright 1974-2011 © Il Piave su tutti i contenuti - All Rights Reserved



Generazione pagina: 0.30 Secondi